Lombardia – BERGAMO CASA FELICINA – Villaggio Teresa Gabrieli

Dal 1990 Casa Felicina ha visto al suo interno la compresenza di alcune opere.

Inizialmente insieme alla CAM per minori in difficoltà, al secondo piano della casa era ospitata, proveniente dalla RSA di Torre Boldone, la comunità Shalom, per donne in situazione di disagio che è stata chiusa nel 2003.

Da quel momento si è intrapreso un altro cammino:  accoglienza di ragazze detenute in permesso premio e nelle altre forme previste in alternativa al carcere; servizio alle detenute dentro e fuori la struttura carceraria; di ascolto dei parenti dei detenuti.

Nel 2005 la Caritas Diocesana di Bergamo, ha chiesto e insieme accolto un’ulteriore collaborazione nella realizzazione al nuovo progetto “Spazio donna” che ha visto la nascita di una comunità di Poverelle, situata nella ex-Casa Provincializia di Bergamo, e che continua ad occuparsi delle risposte legate alla realtà del carcere, assumendo anche differenti servizi del Dormitorietto femminile e di altre accoglienze. Casa Felicina si è resa allora completamente disponibile e libera per  l’ accoglienza di ragazze adolescenti, servizio che pur continuamente in evoluzione, continua tuttora.

Da alcuni anni è sede della comunità religiosa che, insieme ad educatori laici, segue i due servizi di “Casa Felicina” e di “Casa Sofia”; Le suore prestano la loro opera anche nelle Parrocchie di S. Tommaso e della Malpensata, per una pastorale di carità a anziani ed immigrati.

Visita “virtuale” delle nostre comunità

Seleziona dal menù sottostante la comunità che vuoi visitare e clicca su VAI per visualizzare la pagina collegata!