Lombardia – COLERE (BG)

Colere è un piccolo paese, in zona montana della Val di Scalve,  a circa 1000 m. di altitudine; conta poco più di 1.500 abitanti. La popolazione si moltiplica durante l’estate e l’inverno con l’affluire di turisti italiani e stranieri.

Le Poverelle giungono a Colere il 15 ottobre 1945. Così si legge nella Cronaca:

“Accompagnate dalla Rev. Madre Vicaria, si sono recate a Colere per l’inizio del nuovo Asilo: Madre Rosanna Cassera, Suor Lorenzina Fulgenzi e Suor Alfredina Solari. Il Rev. Parroco andò loro incontro appena seppe che erano giunte in paese e le accompagnò alla casa destinata per loro abitazione e per Asilo. La Casa si presenta molto bene e risponde largamente alle esigenze delle opere che si intende svolgersi. La popolazione che da tempo attendeva ansiosa le Suore e che numerosi sacrifici ha già sostenuto per la buona riuscita della Casa, la benevolenza del Rev. Sig. Parroco e la buona volontà delle Suore lasciano sperare che l’opera, benedetta dal Signore, apporterà presto i suoi numerosi frutti”.

Fin dagli inizi sono dedite alla scuola materna e presenti in tutti gli ambiti della pastorale parrocchiale. Più avanti, la sezione della scuola materna viene affidata ad un’insegnante laica, mentre la Direzione rimane in capo alle suore.  Attualmente la comunità gestisce la Scuola Materna parrocchiale e si occupa della pastorale parrocchiale; una suora della comunità è inserita nella pastorale giovanile della Valle, in collaborazione con i Sacerdoti dell’Unità pastorale.

Visita “virtuale” delle nostre comunità

Seleziona dal menù sottostante la comunità che vuoi visitare e clicca su VAI per visualizzare la pagina collegata!