Lombardia – ISOLACCIA (SO)

È situato zona di montagna, che oscilla tra i 1200 e i 1400 m. di altitudine. Isolaccia fa parte del comune di Valdidentro, in provincia di Sondrio, abbastanza vicino al centro turistico di Bormio. La popolazione è quasi totalmente dedita al turismo e ai servizi ad esso connessi, con una buona percentuale di abitanti che si sposta, per motivi di lavoro, sia nei centri turistici che a Milano e in Svizzera.

Le suore delle Poverelle giungono ad Isolaccia il 18 agosto 1945. Così si legge nella Cronaca:           “Accompagnate dalla Rev. Madre Vicaria si sono portate oggi a Isolaccia: Madre Ambrosina Giustinoni, sr Gelmima Miglioli e sr Angelica Bormolini. A Bormio era ad incontrarle un gruppo di ragazze mandato dal Rev. Parroco. Con un mezzo di fortuna, date le attuali difficoltà dei viaggi, si sono portate a Isolaccia. Dal Rev. Parroco furono accompagnate alla loro abitazione, una casa alla buona, ordinata però e provvista di tutto il necessario. Poco dopo la presa di possesso della casa da parte delle suore, alcune giovani incominciarono ad affluire alla casa, recando delle provviste raccolte in precedenza fra la buona popolazione. Il contegno di questa, per quanto rustico, la sua pietà profondamente sentita,  lasciano sperare che l’opera delle suore riuscirà feconda di bene e di sante soddisfazioni”.

Le suore sono state chiamate nelle parrocchie per dedicarsi all’ educazione dei bambini nella scuola materna e della gioventù femminile, alla visita e assistenza ad anziani e ammalati e per collaborare in parrocchia.

La missione della comunità, rimanendo la stessa nel corso degli anni, si è evoluta nel modo di compierla e nell’ espressione delle varie attività apostoliche, a seconda delle esigenze che man mano la realtà è andata manifestando.

Nel 1985 a Isolaccia si è  costituita la comunità che presta  servizio a più parrocchie: Isolaccia,  Semogo,  Premadio, Pedenosso. Nel 2006 si aggiunge  anche la parrocchia di Piatta.

Attualmente il servizio della comunità religiosa è così distribuito: una suora è coordinatrice della scuola materna di Semogo, si dedica alla catechesi, animazione liturgica, visita i malati; un’altra è referente per la parrocchia di Pedenosso e si occupa delle varie attività pastorali, insegna religione nella scuola materna di Isolaccia e collabora nell’ accoglienza dei bambini con la suora che presta servizio nella parrocchia di Isolaccia, una quarta suora è impegnata a tempo pieno nella Scuola Materna e nell’ attività pastorale a Piatta.

Visita “virtuale” delle nostre comunità

Seleziona dal menù sottostante la comunità che vuoi visitare e clicca su VAI per visualizzare la pagina collegata!