Lombardia – PALADINA (BG)

Paladina è un grosso comune che si estende nella periferia della città di Bergamo, dalla quale dista una decina di chilometri. La popolazione è dedita al lavoro in città, nelle fabbriche dei paesi limitrofi, come pure nelle lavanderie industriali. Paladina infatti è nota come “Il paese dei lavandai”.

Le suore delle Poverelle vi giunsero il 13 novembre 1910. Inizialmente la comunità era impegnata nel servizio della scuola materna e nelle attività della pastorale parrocchiale. Dopo moltissimi anni trascorsi nel vecchio edificio, nel 1998 la scuola materna venne trasferita in un nuova struttura costruita dal comune. La gestione era affidata all’ente privato (Centro della Famiglia) di cui era presidente il Parroco. Una suora ricopriva il compito di direttrice collaborando con l’organico di personale laico. In seguito la scuola materna venne statalizzata e la suora concluse la sua presenza.

La comunità delle suore continua ad abitare gli ambienti della vecchia struttura. Le tre suore sono impegnate a tempo pieno nella parrocchia, nell’animazione liturgica, nel servizio domiciliare, nella catechesi. Una suora è membro della Commissione Comunale per la famiglia.

Visita “virtuale” delle nostre comunità

Seleziona dal menù sottostante la comunità che vuoi visitare e clicca su VAI per visualizzare la pagina collegata!