Emilia Romagna – QUARANTOLI (MO)

Quarantoli è un paese della provincia di Modena, a 5 Km dal comune di Mirandola il quale è di riferimento per i diversi servizi della zona; conta 1900 abitanti (senza le frazioni). Gli abitanti del luogo sono molto dediti al lavoro sia agricolo che industriale; vi è infatti la presenza di aziende agricole di notevoli dimensioni e vi sono anche industrie specializzate nel ramo biomedicale. Anche presso la vicina frazione di Gavello (600 abitanti) vi sono aziende agricole (una in particolare di meloni esportati in tutta Europa) che offrono lavoro anche a molti extracomunitari. La crisi attuale ha generato lavoro precario, ma il livello economico sembra comunque mantenersi sufficiente. La zona offre anche possibilità di lavoro stagionale per la raccolta delle pere, dell’uva e dei meloni. I giovani che proseguono con gli studi universitari, risiedono presso le città e rientrano solo per il fine settimana. La Parrocchia di Quarantoli fa parte dell’ottava unità della diocesi di Carpi (che comprende anche Gavello, San Martino e Tramuschio); è stata in passato terra di immigrazione dal Polesine e lo è tuttora con la presenza di diverse culture sia italiane che straniere. Le suore sono generalmente ben volute e stimate per la loro vicinanza alla gente.

La comunità delle suore delle Poverelle è presente dal 1958 per il servizio della Scuola materna e per le attività parrocchiali. Dal 1985 una suora è impegnata a tempo pieno nella Parrocchia di Gavello.

La casa delle suore è inserita nella Scuola materna parrocchiale. Attualmente la Scuola Materna in cui risiede la comunità religiosa, accoglie una cinquantina di bambini, di cui più di una decina provengono dai paesi vicini. Offre anche il servizio di mensa/doposcuola; per questi servizi multipli il plesso sarà ampliato. Una suora raggiunge la comunità di Gavello (in cui il Parroco non risiede) e collabora attraverso la preparazione dei Crest estivi e altre iniziative sul territorio. Due suore collaborano per la catechesi.

Visita “virtuale” delle nostre comunità

Seleziona dal menù sottostante la comunità che vuoi visitare e clicca su VAI per visualizzare la pagina collegata!