Bergamo – Comunità della Procura Missioni

La Comunità nasce nel 1995, a seguito di una decisione presa durante il Capitolo Generale e alla riflessione sull’espandersi della Congregazione nel mondo, sull’effettiva internazionalità dell’Istituto e sulla conseguente necessità di rispondere in maniera adeguata e unitaria alle esigenze legate alla dimensione missionaria.

La comunità e gli ambienti della Procura sono divenuti da subito “punto di riferimento” per le missionarie che rientrano in Italia in congedo. Diventano anche sede di formazione e animazione missionaria, organizzazione del volontariato internazionale, coordinamento delle adozioni a distanza e dei vari progetti a sostegno delle missioni, che via via si fanno strada nelle diverse nazioni in cui sono presenti le Suore delle Poverelle, disbrigo pratiche per passaporti e biglietti aerei per missionarie e volontari, sensibilizzazione sul mercato equo e solidale e sull’incremento dell’artigianato etnico, attraverso una fornita esposizione missionaria.

In questi anni la Procura delle Missioni ha allargato gli orizzonti della solidarietà e della sensibilizzazione missionaria grazie al servizio della comunità, coadiuvata da un numero sempre più ampio di volontari laici, che con modalità e a livelli diversi donano tempo, energie, professionalità, competenze, risorse economiche perché la carità e gli aiuti giungano “là dove altri non giunge”.

Il servizio della Procura collabora e cammina con la Chiesa locale, soprattutto con il Centro Diocesano missionario, aderendo ai percorsi formativi per i giovani volontari e elaborando in collaborazione con lo stesso un percorso formativo, sistematico per tutti i volontari.

La Procura, e le sorelle in missione, hanno cercato in questi anni di creare dei ponti di comunicazione e di collegamento, proponendosi come elemento di un cambio di cultura e mentalità, nei paesi del sud del mondo, ma anche in Europa. Questa collaborazione ha realizzato aiuto materiale, formazione, progettazione per le realtà missionarie della Congregazione; sempre più ha stimolato una collaborazione che si sviluppa in Italia, per sensibilizzare singoli, gruppi, parrocchie, chiese locali ed organismi vari ai valori della sobrietà, della giustizia, della povertà, della carità, della solidarietà e cooperazione su diversi fronti.

Visita “virtuale” delle nostre comunità

Seleziona dal menù sottostante la comunità che vuoi visitare e clicca su VAI per visualizzare la pagina collegata!