5 novembre 2011 – Ricordo delle Suore defunte

“Tante nostre sorelle ci hanno lasciato, ma la morte non spezza il legame che le uniscono a ciascuna di noi e a tutta la Famiglia delle Poverelle.

Noi ci sentiamo in comunione con loro e vogliamo continuare ad attingere al patrimonio spirituale da esse lasciateci.

La preghiera, in particolare la celebrazione eucaristica e la visita al cimitero sono mezzi per esprimere l’unione reciproca: esse possono ancora aiutarci a percorrere le vie del Carisma alla sequela di Gesù Cristo, ignudo sulla croce; noi possiamo affrettare il loro definitivo e beatificante dimorare in Dio”